Essenziale, sinuosa e delicata, Jube nasce dall’unione di due vetri soffiati che, una volta assemblati assieme, danno vita ad un gioco di sovrapposizioni e creano un effetto tono su tono dal fascino retrò. Grazie ad un potente waterjet, che permette di fare sul vetro fori di diametri molto grandi, si integra al meglio la fusione dei due vetri, per evitare bordi a vista e facendoli apparire come un pezzo unico. Il vetro inferiore è bianco lucido, mentre la variante colore è data dal vetro superiore che risulta disponibile in tre diverse tonalità: verde antico, fumè e terra bruciata. La sorgente luminosa LED, con modulo integrato, permette di avere una luce diffusa e potente.

JUBE

Nome :

Jube

Azienda :

Vistosi

Data :

2018

Assistente di progetto :

Alessandro Piccolo

JUBE
Chi Siamo
JUBE
JUBE