Un primo sguardo vi farà pensare del “legno” che viene utilizzato dal giocatore di golf in un colpo di lungo distanza.
L’obiettivo era di creare una più ampia applicazione per questo prodotto illuminante: che può essere usato come una lampada a sospensione così come una lampada da tavolo o da pavimento.
Caratterizzato sia da forme libere che naturali, le sue caratteristiche morbide e sinuose ricordano una forma aliena - le muse sono l’ispirazione per la lampada Drive. La sua forma dinamica rende questo prodotto particolarmente intrigante.
Materiali: gusci in pressofusione di alluminio, policarbonato stampato per il paralume, base in tubo di acciaio, la sorgente luminosa a LED.

DRIVE
DRIVE

Nome :

Drive

Azienda :

Candelah

Data :

2015

Assistente di progetto :

Giuseppe Brigato