Certamente la caratteristica di questo letto tessile dalle linee asciutte ma importanti, sono i due contenitori all’interno della testata. Non si possono definire comodini. Per la loro dimensione e capacità di contenimento si possono considerare dei servomobili. Una comoda e totale accessibilità si ottiene estraendo i due contenitori e ruotandoli di 90°fino a portarli quindi paralleli al lato del letto, sfruttando così la fonte luminosa al loro interno. Una volta reinseriti i due servomobili nei loro spazi all’interno della testata, si ricompone la rigorosa immagine iniziale del letto.

Nome :

Aiace

Azienda :

Jesse

Data :

2019

Assistente di progetto :

Marco Rossettini

AIACE
AIACE
AIACE
AIACE